network

Come far crescere il network della tua no-profit 

SETTIMANA 10: Come far crescere il network della tua no profit 

Buongiorno gente di D-tech, eccoci ritrovati con un nuovo appuntamento/articolo pieno di consigli, eventi, opportunità e bandi per il terzo settore.

La parola utile della scorsa settimana era Ict4d, questa settimana invece parliamo di come far crescere il network della tua no profit.

COSA SIGNIFICA FARE NETWORK?

Il networking si sposa con il vecchio detto “non è importante cosa sai, ma chi conosci”.

Fare networking significa costruire relazioni durature con persone che possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi. Potreste aver sentito parlare dei “sei gradi di separazione”, ovvero che siete solo a sei persone di distanza da chiunque altro sulla terra. È vero! Ma se state cercando di ottenere qualcosa, ciò che conta è il numero di connessioni che quelle sei persone hanno tra loro.

PERCHÈ È IMPORTANTE AVERE UN BUON NETWORK PER UN’ORGANIZZAZIONE NO-PROFIT?

Il networking è uno dei modi migliori per le organizzazioni non profit di trovare nuovi donatori e volontari e di accedere alle risorse che possono aiutarle a raggiungere i loro obiettivi. Quando fate rete, costruite relazioni con persone che hanno a cuore la missione della vostra organizzazione, il che significa che saranno più propense a sostenervi quando sarà il momento di fare una donazione o un volontariato.

Il networking vi dà anche l’opportunità di imparare da altri nel vostro campo, il che significa che avrete accesso a un patrimonio di conoscenze che vi aiuterà a prendere decisioni più informate su come opera la vostra nonprofit.

Infine, ma non meno importante, il networking aiuta a creare un senso di comunità intorno alla vostra causa, facendo sentire le persone parte di qualcosa di più grande di loro e aumentando il loro impegno nel dare una mano.

COME POSSO COSTRUIRE IL NETWORK DELLA MIA NO-PROFIT?

Ecco alcuni suggerimenti:

  1. Partecipare agli eventi

Uno dei modi migliori per fare rete è partecipare agli eventi della vostra comunità o del vostro settore che sono rilevanti per la vostra causa o missione. Incontrerete nuove persone, conoscerete nuove tendenze e otterrete informazioni preziose su ciò che sta accadendo nel vostro settore in questo momento. Inoltre, questi eventi di solito offrono molte altre grandi opportunità di apprendimento, come workshop o panel in cui gli esperti parlano di questioni legate al loro lavoro e possono condividere le loro conoscenze con gli altri partecipanti alla conferenza.

  1. Creare una presenza online

Se non ci sono eventi vicini a voi, provate a creare una presenza online che metta in mostra tutto il lavoro che avete fatto finora! Questo potrebbe includere qualsiasi cosa, dalla creazione di un sito web (con collegamenti ad altri siti web)

  1. Seguire online i professionisti che vi interessano e interagire con i loro post. 

Per questa settimana è tutto!

Se hai bisogno di una mano non esitare a contattarmi, continua ad ascoltare il podcast di D-Tech per non perderti altri spunti e seguici sui social.

Alla prossima settimana!

21 – 27 novembre: eventi, bandi e opportunità per il Terzo settore

EVENTI

Get Under My Skin! Per un’alleanza contro l’afrofobia

Luogo Roma, Spazio Europa, via Quattro Novembre 149

Organizzazione Champs

Non perdetevi questa settimana l’evento “Get Under My Skin! Per un’alleanza contro l’afrofobia” di cui D-Tech 4Good è partner.

Dopo oltre 18 mesi di lavoro sfidante e appassionato, di confronto e crescita, il gruppo CHAMPS è pronto per raccontarsi e saldare alleanze. Per farlo abbiamo organizzato a Roma un evento pubblico “Get Under My Skin! Per un’alleanza contro l’afrofobia”mercoledì 23 novembre dalle ore 9.30 presso lo Spazio Europa. Evento che sarà poi replicato a Milano il 29 novembre.

Partiremo dall’Africa e dal concetto di afrofobia per arrivare alla necessità di costruire alleanze consapevoli per contrastare il razzismo anti-nero. Desideriamo farlo partendo dal riconoscimento delle identità delle persone razzializzate e dall’ascolto delle esperienze, dal confronto sulle parole, dalla consapevolezza sull’accesso e sulle opportunità.

BANDI

  • Skills 4 non profit

    Skills 4 non profit è un programma gratuito ideato e promosso dalla Fondazione Pietro Pittini nato con la finalità di rafforzare e aggiornare le competenze dei professionisti e delle organizzazioni del Terzo Settore e degli operatori delle ASD (associazioni sportive dilettantistiche) e SSD (società sportive dilettantistiche) della regione Friuli Venezia Giulia.

    Per l’anno 2022/23 la Fondazione Pietro Pittini intende erogare voucher formativi in denaro – destinati agli operatori di ETS, ASD ed SSD del territorio – da utilizzare per percorsi di formazione specialistica online o in presenza.

    Scadenza: non specificata

D-Tech 4 Good è un progetto multimediale che mira favorire un’educazione alla tecnologia per lo sviluppo e stimolare un approccio attento alle sfide sociali. Attraverso D-Tech Podcast, il blog e le consulenze ci rivolgiamo a giovani intraprendenti, associazioni no profit, startup e piccole imprese e offriamo loro un percorso accessibile, in cui tutti possano cogliere il meglio della trasformazione digitale, ridisegnare i processi organizzativi e ridurre la dispersione delle energie in meccanismi vecchi “perché si è sempre fatto così”.

La rassegna settimanale di D-Tech 4Good è realizzata con il supporto tecnico di Michela Fantozzi.

Autrice

Ada Ugo Abara

Sono Nigeriana di nascita e Veneta per amore. Dicono di me che sono polifonica e multistrumentale.